Valdarno Jazz Winter Festival 2017 per la prima volta a Loro Ciuffenna.
Data: 04/03/2017

Valdarno Jazz Winter Festival 2017 per la prima volta a Loro Ciuffenna.

Due gli appuntamenti in programma nel mese di Marzo.

Come ogni anno ritorna l'appuntamento con il Valdarno Jazz Festival, la rassegna, nata dalla fusione di Montevarchi Jazz e Terranuova Jazz nel 1998, è giunta quest'anno alla 29/ma edizione, per l'occasione tale evento, realtà ormai consolidata del panorama jazzistico internazionale, sbarca alla Biblioteca e all'Auditorium Comunale di Loro Ciuffenna con due appuntamenti.

Si parte mercoledì 1 Marzo, presso la sala della Biblioteca Comunale con “Capire il jazz”, incontro a cura del sassofonista Daniele Malvisi, che ripercorre la storia del genere, dalle origini nelle comunità di schiavi degli Stati Uniti fino alla nascita delle grandi orchestre, da Duke Ellington a Charlie Parker, da John Coltrane a Miles Davis.

La rassegna prosegue sabato 4 Marzo alle 21.30, presso l'Auditorium Comunale con “Modern Manouche Project”, progetto a cura di Dario Napoli, con Tommaso Papini alla chitarra e Nicola Pasquini al basso. Il trio si esibirà in un live capace di fondere, attraverso pezzi originali e riletture di classici di ogni epoca, le influenze di Django Reinhardt, fondatore del jazz manouche, e stili moderni come bebop e funk.

Molto soddisfatti gli organizzatori che si dicono felici che uno dei comuni più belli della Toscana sia entrato a far parte del progetto di Valdarno Jazz. Il festival, culminerà con il concerto del sassofonista statunitense Steve Coleman, una delle personalità più rilevanti del jazz contemporaneo, che si esibirà con il progetto Reflex, accompagnato da Anthony Tidd al basso e Sea Rickman alla batteria, il 31 marzo al Teatro Masaccio di San Giovanni Valdarno.


Fonte: https://valdarnojazzfestival.wordpress.com/ -
  • Link