Morte di un commesso viaggiatore, con  Michele Placido
Data: 20/02/2022

Morte di un commesso viaggiatore, con Michele Placido

Teatro Garibaldi Figline Valdarno – Firenze 19 e 20 Febbraio

Sarà Michele Placido,a sostituire sostituisce Alessandro Haber, nel ruolo del protagonista di “Morte di un commesso viaggiatore”, il dramma di Arthur Miller che andrà in scena al Teatro comunale Garibaldi di Figline sabato 19 febbraio alle ore 21 e domenica 20 febbraio alle 16.30.
Confermata la presenza di Alvia Reale nei panni di Linda, moglie del commesso viaggiatore protagonista, insieme Michele Placido in uno dei più importanti drammi teatrali del Novecento, qui proposto nella produzione di Goldenart Production, Teatro Stabile di Bolzano e Teatro Stabile del Veneto per la regia di Leo Muscato.

Michele Placido che sostituisce Alessandro Haber, indisponibile per motivi di salute, non ha bisogno di presentazioni, vincitore di quattro David di Donatello e protagonista in decine di film per il cinema e per la televisione, oltre una carriera di successo come regista cinematografico, sceneggiatore e attore teatrale.
Per lui sarà il debutto assoluto per il ruolo di Willy Loman, ma non una prima volta al Garibaldi, dove lo si era già visto nel 2013 nei panni di “Re Lear” e nel 2018 in “Piccoli crimini coniugali”.

TRAMA – “Morte di un commesso viaggiatore”, scritto da Miller nel 1949, è la storia di un piccolo uomo, Willy Loman, e del suo sogno più grande di lui. Mischia verità e allucinazione. Si svolge contemporaneamente sulla scena, sotto gli occhi del pubblico, e nella testa del protagonista, nella quale noi spettatori, a differenza degli altri personaggi, siamo chiamati ad entrare. È una tragedia moderna che rivela il lato crudele del sogno americano. Willy vuole essere così tanto benvoluto che spesso trascura il fatto di essere amato. I sogni di Willy sono tutti sbagliati e lentamente la sua vita va in disfacimento, come la casa in cui abita. Un dramma che decompone il sogno americano in una complessa, sofferente e per questo così umana rappresentazione del dolore, ancora oggi in grado di parlare al nostro tempo.

BIGLIETTI – I biglietti per tutti gli spettacoli del Teatro Garibaldi sono sempre disponibili in prevendita online sul circuito Ticketone (www.ticketone.it/venue/teatro-garibaldi-24496, solo prezzo intero) e presso i punti vendita Unicoop Firenze. Prezzi: biglietti interi da 26 a 8 euro, previste ulteriori riduzioni per studenti, giovani, over 65, soci Coop e BCC Valdarno Fiorentino. Gratis per Under 14 accompagnati.

La biglietteria del teatro (piazza Serristori - tel. 055.952433) sarà aperta fino a sabato 19 febbraio, con orario 9.30-12.30 e 16-19. Negli orari di apertura è possibile acquistare i biglietti per ciascuno degli spettacoli in calendario al Teatro. Oltre ai principali sistemi di pagamento elettronico, possono essere acquistati anche utilizzando la Carta del docente o il credito del Bonus cultura 18App. Tutte le informazioni su www.teatrogaribaldi.org.

Spettacoli sabato 19 febbraio alle 21 e domenica 20 alle 16.30. Biglietti già in vendita

Comunicato del Comune Figline e Incisa Valdarno


Fonte: Comune Figline e Incisa Vladarno -
  • Link





    olio extra vergine di oliva biologico

    boost game