Madeleine Delbrêl (1904-1964) “Noi delle strade”
Data: 12/03/2022

Madeleine Delbrêl (1904-1964) “Noi delle strade”

Sabato 12 Marzo 2022, ore 17:30, Palazzo Pretorio di Figline Valdarno

“Visionari e/o Profeti”
L’Accademia Valdarnese del Poggio, con il quarto ciclo di incontri del Progetto “Visionari e/o Profeti”, riprende il suo viaggio alla scoperta di alcuni dei personaggi più iconici del secolo scorso, in collaborazione con i Comuni del Valdarno aretino e fiorentino.
Il lungo percorso, iniziato nel 2020, nel quale si è rimesso al centro l’uomo odierno sulla base di passati esempi di vita, riparte a Marzo con Madeleine Delbrêl, mistica e saggista.
A diciassette anni Madeleine scrive "Dio è morto!", professandosi così convinta atea.
Il trasferimento a Parigi con la famiglia, le nuove amicizie con molti ragazzi, l'amore per un giovane che entrerà poi come novizio nell'Ordine dei Domenicani, la sua attività di assistente sociale, la porteranno a cambiare totalmente la sua visione.
Madeleine Delbrêl esprimerà una sintesi vivente tra intensità religiosa e attenzione reale alla condizione dell’uomo, vivendo una nuova "missione": incarnare in ogni piccola azione del quotidiano l’annuncio del Vangelo.

Ancora oggi esistono alcune sue comunità e l'associazione "Amici di Madeleine Delbrêl", che conta circa 500 persone in Francia e all'estero.
Sabato 12 Marzo Serena Noceti (teologa e docente ordinario di Teologia sistematica presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose ‘I. Galantini’ di Firenze) entrerà nel merito di questo personaggio.
L’evento si svolgerà alle ore 17:30 nella bella cornice della Sala del Palazzo Pretorio di Figline Valdarno.

Per partecipare all’evento è richiesta la prenotazione telefonando allo 055-9125304 o registrandosi sul portale www.fiv-eventi.it
Necessari Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.


Fonte: Accademia del Poggio -




olio extra vergine di oliva biologico

boost game