IL CONVENTO DI SAN LODOVICO TRA ARTE E STORIA - CONVEGNO
Data: 30/03/2019

IL CONVENTO DI SAN LODOVICO TRA ARTE E STORIA - CONVEGNO

Sabato 30 Marzo 2019 a Montevarchi (AR)

Sabato 30 Marzo, presso il Convento di S. Lodovico, ora sede del Museo Paleontologico e dell’Accademia del Poggio, a Montevarchi, si terrà una giornata di studio dedicata alla scoperta del Convento di S. Lodovico, un luogo di vita e cultura religiosa per il quale sono state realizzate importanti opere d’arte come il quattrocentesco Chiostro o la Grande Pala di Botticelli.

Il convegno verterà sui legami che uniscono questo luogo alla storia della città, sulla ricostruzione del coinvolgimento dei frati con la produzione artistica e sulle dinamiche
sociali della Montevarchi dell’età medievale e moderna.

Ecco, di seguito, il Programma della giornata:

Ore 10.00:

- Saluti di Silvia Chiassai Martini (sindaco di Montevarchi - Presidente della Provincia di Arezzo);

- Interventi di:

• Mirko Vagnoni (Università di Friburgo): “L’iconografia di S. Ludovico di Tolosa e la dinastia angioina”;
• Lorenzo Tanzini (Università di Cagliari): “Il convento e le sue vicende nella Toscana del Rinascimento”;
• Cecilia Ghelli (Diocesi di Fiesole): “Dal chiostro all’archivio. Le carte del soppresso convento di San Lodovico a Montevarchi”.

Pausa pranzo

Ore 14.30:

- Interventi di:

• Lorenzo Piccioli (Isis Varchi): “La società di Montevarchi tra XVI e XVII secolo”;
• Lucia Bencistà (Accademia del Poggio): “Percorsi artistici negli interni dell’ambiente conventuale”;
• Francesco Papa (Accademia del Poggio): “La storia architettonica del complesso: note dal restauro”;
• Luca Canonici (Museo d’arte sacra): “Le opere d’arte del convento per un futuro museo d’arte sacra”;
• Claudio Calosci (Area Associati): “Il nuovo museo d’arte sacra nel complesso monumentale di San Lodovico”;
• Coordina e conclude: Alessio Monciatti (Università di Molise)

L’ingresso all’iniziativa è libero.

Si segnala, inoltre, che nella pausa pranzo e a conclusione della giornata sarà possibile visitare le stanze del complesso di S. Lodovico abitualmente non accessibili al pubblico.



Fonte: http://www.accademiadelpoggio.it -