CONCORSO DI DISEGNO PER IL DRAPPO DEL 47° PALIO DI SAN ROCCO
Data: 08/02/2019

CONCORSO DI DISEGNO PER IL DRAPPO DEL 47° PALIO DI SAN ROCCO

Fino a Venerdì 8 Febbraio 2019 a Figline Valdarno (FI)

In occasione della 47^ edizione del Palio di San Rocco la Pro Loco Marsilio Ficino ha indetto un concorso artistico per la realizzazione del disegno del Drappo 2019.

Di seguito le caratteristiche che i bozzetti devono presentare:

- devono misurare 50x25 cm;
- devono essere realizzati a mano;
- devono avere un’iconografia che richiami Figline e il Palio di San Rocco;
- devono raffigurare gli stemmi delle quattro contrade cittadine e contenere la scritta “Quarantasettesimo Palio di San Rocco Città di Figline”.

Ogni bozzetto dovrà, inoltre, essere accompagnato da una presentazione scritta dell’autore, contenente nome e cognome, una breve biografia, recapito telefonico e indirizzo dove far pervenire eventuali comunicazioni.

Per partecipare occorre consegnare il proprio bozzetto in busta chiusa, entro le ore 12.00 del giorno 8 Febbraio, presso lo sportello dell’associazione, situato al piano terra del Palazzo Pretorio (piazza San Francesco 16, Figline). L’orario di apertura è dalle 10,30 alle 12,30 di martedì e venerdì. Le opere possono essere inviate anche tramite posta raccomandata A/R.
Per ogni bozzetto, inoltre, dovranno essere versate alla Pro Loco 20 € (venti):

• tramite bonifico intestato a Banca di Credito Cooperativo di Cambiano – IBAN IT97I0842505463000031134851 (causale: consegna bozzetto Palio 2019);
• oppure direttamente in sede, al momento della consegna.


La valutazione delle opere sarà curata da un’apposita commissione, composta dal Presidente della Pro Loco e da esperti d’arte a vario titolo.

Il vincitore del premio di 600 € (seicento) lorde sarà proclamato entro il 15 febbraio.

Il drappo di tela, invece, dovrà esser consegnato entro il 15 marzo e dovrà misurare 1x2 m. Il materiale per la realizzazione del drappo è interamente a carico dell’artista. Una volta realizzata, la tela verrà utilizzata per il confezionamento finale del Palio, a cura della Pro Loco.

S’informa che tutti i bozzetti così come il drappo, una volta consegnati, diventeranno proprietà della Pro Loco Marsilio Ficino, che si riserva di esporli in mostre, di utilizzarli per la pubblicazione a mezzo stampa o online al fine di promuovere l’evento e di dare visibilità agli autori nei modi che riterrà opportuni.
Ciascun artista invece – che si fa garante dell’originalità dell’opera in concorso – s’impegna a non pubblicare, diffondere o rendere nota a terzi con qualunque mezzo, neppure parzialmente, l’immagine raffigurata nel proprio bozzetto prima della proclamazione del vincitore, pena l’esclusione dal concorso.

Ulteriori informazioni sono reperibili al sottostante link.


Fonte: https://www.facebook.com/proloco.marsilioficino/ -