Capodanno in Valdarno 2017
Data: 31/12/2017

Capodanno in Valdarno 2017

Le iniziative dei vari comuni per la Notte di San Silvestro

Siamo ormai giunti alla vigilia del nuovo anno, e anche nel Valdarno aretino e fiorentino saranno numerose le iniziative che animeranno la serata del 31 Dicembre, quest'anno a differenza degli scorsi anni, avremo meno eventi nelle piazze delle varie città, l'incremento dei costi dovuto alle misure di sicurezza sempre più stringenti, ha spinto infatti le varie amministrazioni comunali a cercare delle alternative, che vanno dal numero chiuso di presenze nelle piazze a spettacoli che si svolgeranno in ambienti chiusi.

L'unico Capodanno che sarà festeggiato in piazza sarà così quello di piazza della Repubblica a Terranuova Bracciolini, che ha mantenuto intatto il programma nonostante le nuove disposizioni emanate dal Prefetto di Arezzo, emanando però a sua volta un'ordinanza che vieta i fuochi d'artificio e la distribuzione di alcolici in lattine e bottiglie di vetro, la piazza sarà animata da uno spettacolo circense e da vari artisti di strada, riimarrà inoltre attiva la pista di pattinaggio.

A Montevarchi è invece da segnalare la festa che si svolgerà presso il Dancing Pestello, una delle realtà associative più importanti del Valdarno, giunta a ben 70 anni di attività, e che anche per San Silvestro farà ballare centinaia di persone con l’orchestra Frau Band di Fucecchio, dalle 21 fino a notte inoltrata.

Il Comune di San Giovanni Valdarno organizza invece, presso il Teatro Masaccio, un concerto live dell’artista Piotta e della sua band, con ingresso gratuito.

Il concerto live sarà preceduto, alle ore 23, dalla presentazione del lavoro di una giovane artista toscana, Irene Lupi, sviluppato nell’ambito dell’azione denominata “Casa Masaccio:On Air Collection” prevista dal progetto del sistema museale.

A partire dalle 24 si esibirà poi Tommaso Zanello, in arte Piotta, cantante, musicista e produttore affermato sin dagli anni novanta, nella scena alternativa, e che nel corso della carriera ha saputo mettere assieme popolarità e successi di massa senza intaccare la sua credibilità, ma anzi diventando sempre più maturo ed impegnato.

Nelle sue canzoni c’è sempre stato uno sguardo attento sulla città di Roma, tanto che adesso la sua canzone 7 Vizi Capitale, è diventata la colonna sonora in tutto il mondo della nuova serie tv di Netflix “Suburra”.
Per il Valdarno fiorentino, da segnalare a Figline e Incisa, presso la cittadella di Loppiano, la serata “One World 2018”. A partire dalle 22,30 l’Auditorium sarà allestito a festa, per attendere insieme ai presenti la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Si replicherà anche il giorno dopo, dalle 16,30, quando lo stesso Auditorium ospiterà musica e giochi per festeggiare l’inizio del nuovo anno.


Fonte: http://www.prolocosangiovannivaldarno.it -
  • Link